michelle lewin

Dieta e allenamento - Michelle Lewin

La dieta e l'allenamento di Michelle Lewin

Michelle Lewin è un'atleta molto conosciuta nel mondo del fitness, partecipando a diverse competizioni e sulla copertina di diverse riviste.

Questo atleta è alto 1,62 m e pesa circa 54 kg.

Michelle Lewin fa 5 allenamenti in palestra alla settimana, riposandosi il giovedì e la domenica.

Il tuo allenamento è semplice, allenando direttamente ogni gruppo muscolare solo una volta alla settimana, tranne il gambe, in cui dà maggiore enfasi.

Il numero di serie e ripetizioni varia molto da un esercizio all'altro, come si vedrà di seguito.

Oltre all'allenamento con i pesi, fa anche cardio e ama particolarmente l'esercizio ad alta intensità.

Lunedì - schiena e bicipiti

Michelle Lewin

Martedì - tendini e polpacci

[ads2]

Mercoledì - Tricipiti e spalle

Michelle Lewin Dieta

Venerdì - Gambe

Sabato - Addominali

Michelle Lewin

Dieta

Questo atleta ha 7 pasti al giorno e sceglie di utilizzare i carboidrati solo nei primi 3 pasti, eliminandoli nei restanti e aumentando il consumo di grasso.

Di seguito la dieta di Michelle Lewin.

  • Pasto 1
  • Farina d'avena con frullato proteico
  • Pasto 2
  • Wase toast con prosciutto
  • Pasto 3
  • Petto di pollo con riso integrale
  • Pasto 4
  • Braciola di maiale con insalata
  • Pasto 5
  • Bistecca con asparagi e spinaci
  • Pasto 6
  • Salmone con broccoli
  • Pasto 7
  • Scossa di caseina

[divisore]

Informazioni prese dal sito simplyshredded.com e da Facebook.

Sito web di Michelle Lewin

Instagram Michelle Lewin

Facebook Michelle Lewin

[divisore]

Iscriviti alla newsletter anabolica di ginasiovirtual.com

2 commenti su “Dieta e treino – Michelle Lewin”

  1. Grasso di maiale... I nostri nonni e bisnonni usano solo questo grasso. Erano più sani di noi ... non è come gli oli vegetali che ti uccidono a poco a poco ... Principalmente CANOLA ... Inoltre il nostro corpo ha bisogno di grassi saturi ... E il grasso di maiale ... Il grasso di maiale è il migliore per il consumo, se consumato con moderazione. Naturalmente, non dovresti mangiarlo tutti i giorni, e nel resto della dieta dovresti preferire le verdure.

    0
    0

lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Torna su