squat

I 3 migliori esercizi per le donne

Su quali aree le donne si concentrano di più quando si tratta di formazione?

Gambe e glutei.

Sulla base di ciò, ecco i tre migliori esercizi che puoi fare in palestra per raggiungere i tuoi obiettivi.

Questi sono esercizi impegnativi, il giorno dopo probabilmente sentirai un fastidioso dolore muscolare se non li fai spesso.

Ora, se vuoi davvero sviluppare gambe e glutei, includi questi esercizi nel tuo piano di allenamento.

Squat

Lo squat è obbligatorio, lo squat è l'esercizio numero uno.

È un esercizio che farà lavorare le gambe, i glutei e persino gli addominali.

L'ideale è lavorare con (buono) peso per ottenere i maggiori benefici da questo esercizio.

Peso morto Rigido

Esistono diverse varianti dell'esercizio stacco, tuttavia la versione rigida, cioè con le gambe semi tese, porta risultati incredibili agli arti inferiori, molto più della versione classica.

Può essere fatto sia con un bilanciere che con i manubri, vedi sotto per diverse varianti efficaci di questo esercizio.

Affondi

Per finire, non potevo perdermi questo famoso esercizio, gli affondi.

È anche un esercizio molto completo che lavorerà su entrambe le gambe, i glutei e la zona addominale.

La versione più comune è fatta con i manubri, tuttavia può essere eseguita anche con un bilanciere.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

it_IT