Lipidi, cosa sono e a cosa servono?

Lipidi, cosa sono ea cosa servono?

I lipidi sono uno dei tre principali macronutrienti e sono essenziali in qualsiasi dieta.

Sebbene essenziale, sfortunatamente è anche il macronutriente con la peggior reputazione.

Svolgono varie funzioni nel corpo umano e ci sono anche diversi tipi di questo nutriente.

Scopri quali sono, le loro diverse tipologie e molto altro in questo articolo.

Cosa sono i lipidi?

I lipidi sono i famosi grassi che vediamo sulle etichette degli alimenti.

Sebbene la loro reputazione non sia delle migliori, sono essenziali e dovresti includerli nella tua dieta.

Il nome spaventa, dopotutto, nessuno vuole ingrassare.

Tuttavia, il grasso alimentare non si trasformerà immediatamente in grasso corporeo.

Soprattutto se hai un deficit calorico.

Tuttavia, è il macronutriente con il più alto valore calorico, con 9 kcal per grammo.

Cioè, ogni grammo di grasso equivale a 9 kcal, e quindi, è il macronutriente che, ingerito in eccesso, porta più facilmente all'aumento di grasso.

I grassi/lipidi hanno diverse funzioni, in cui l'enfasi maggiore è sul loro ruolo nel sano funzionamento del sistema ormonale e per la loro funzione energetica.

Per la produzione di ormoni come il testosterone è necessario un adeguato apporto di grassi.

Ti forniranno anche energia.

Se elimini completamente questo macronutriente, l'impatto negativo ostacolerà i tuoi progressi in palestra e oltre.

lipidi grassi

Diversi tipi di lipidi

Ci sono due tipi di grassi, saturi e insaturi.

I grassi considerati sani, e con la migliore reputazione, appartengono al gruppo degli insaturi, come i polinsaturi o i famosi omega 3.

Tuttavia, non dovresti escludere i grassi saturi e la tua dieta dovrebbe includere una quantità sufficiente di questo lipide.

Di tutti i grassi, l'unico che dovresti davvero evitare è il grasso trans, che, sebbene appartenga al gruppo dei grassi insaturi, è associato ad effetti negativi sulla salute.

Buone fonti di grassi saturi.

Carne rossa e tuorlo d'uovo.

Buone fonti di grassi insaturi.

Salmone, olio d'oliva e noci.

Note finali

La quantità di lipidi che dovresti ingerire al giorno dipende da diversi fattori, ma di norma, cerca di assicurarti che almeno 15% delle calorie nella tua dieta provengano da questo nutriente.

Un valore tra 20 e 25% è solitamente ideale.

Le cosiddette vitamine liposolubili, come la vitamina A o la vitamina D, beneficiano dell'ingestione di grassi per essere assorbiti dall'organismo.

Cioè, quando si prendono queste vitamine, o se si prende un integratore multivitaminico, mangia un po' di grasso in questo pasto.

Infine, se il tuo obiettivo è aumentare la massa muscolare o perdere grasso, non eliminare i lipidi dalla tua dieta.

È un errore frequente e molto dannoso, sia in termini di salute che di risultati.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

it_IT