Formazione

Come prevenire (e curare) infortuni e dolori in palestra

Alcuni consigli per prevenire ed eliminare il dolore dall'allenamento in palestra

Alcuni suggerimenti per aiutarti non solo a prevenire gli infortuni, ma anche a eliminare il fastidioso dolore e cosa fare in caso di infortunio.

Attenzione, questi sono solo piccoli suggerimenti e se sei già infortunato dovresti consultare un medico e non leggere un articolo su Internet.

L'obiettivo qui è soprattutto la prevenzione.


Prevenire il dolore

Non andare direttamente alla barra dei pesi morti per fare il tuo peso massimo quando raggiungi il palestra, riscaldare prima.

Fai un buon riscaldamento, specialmente sul muscolo su cui lavorerai nello stesso allenamento.

Alcuni esempi che puoi usare per il riscaldamento.

  • 5/10 minuti di cardio prima di iniziare l'allenamento.
  • Alcuni Esercizi nessun peso.
  • Alcuni esercizi di riscaldamento con pesi leggeri, ad esempio con un paio di manubri leggeri, eseguono 2 o 3 esercizi diversi.
  • 1 o 2 serie del primo esercizio dell'allenamento con un peso leggero e 15 ripetizioni.

Scegli almeno una di queste strategie.

Esegui gli esercizi con la tecnica corretta.

Guardati allo specchio mentre fai l'esercizio, ma non lasciarti distrarre troppo da esso.

Chiedi a qualcuno di confermare che stai eseguendo l'esercizio nella giusta postura.

Se anche con il riscaldamento e la forma corretta ti infortuni regolarmente, qualcosa non va.

Puoi anche provare un integratore di Glucosamina e Omega 3, entrambi ottimi integratori per prevenire lesioni e dolori articolari.


Elimina il doloredolori

Dolore alla spalla?

Mal di schiena?

Comunque, dolore muscolare?

Cerca nella farmacia un prodotto chiamato BioFreeze.

Un vero salvavita per quel fastidioso dolore alle spalle.

Applicazione topica, il BioFreeze congelerà l'area in questione, eliminando il dolore.

Provalo.

Ma attenzione, se il dolore esiste, deve essere trattato.

Questo prodotto serve solo per alleviare il fastidioso dolore di tanto in tanto, non per allenarsi quando si è infortunati.


Trattare il dolore

Smetti di allenarti.

Per trattare il dolore lieve utilizzare un prodotto con Diclofenac, il comune Voltaren, applicato localmente.

È un antinfiammatorio, non soggetto a prescrizione, che agirà contro le lesioni che potresti aver contratto.

Se è un dolore moderato o grave, ovviamente, consultare un medico.

L'obiettivo sarà sempre quello di prevenire e non curare.

Infine, se c'è dolore, scopri la fonte.

Di solito è dovuto alla cattiva esecuzione degli esercizi o al sovraccarico eccessivo, rivedi il tuo allenamento e capisci dove stai fallendo.

Ti consigliamo anche di dare un'occhiata in questo articolo, che affronta il tema delle lesioni tendinee in modo molto più approfondito.

Artigos relacionados

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Torna all'inizio pulsante