Sem categoria

Qual è il miglior tipo di cardio?

HIIT o normale cardio, qual è il metodo migliore per perdere grasso?

Arriva l'estate, arriva il cardio.

Questa è la storia per molti, dopotutto, devi essere in forma per la spiaggia.

La verità è che alla maggior parte delle persone non piace fare cardio.

È noioso, noioso e la panchina è lì sullo sfondo, ammiccante.

Ma per perdere grasso, sebbene non sia obbligatorio, l'aggiunta di un allenamento cardio è una buona idea.

Ma qual è il metodo migliore?

È HIIT?

Il cardio è a bassa intensità e di lunga durata?

Questa è la domanda di molti e in questo articolo confronteremo questi due diversi approcci.

Cominciamo parlando un po 'di ciascuno di questi metodi.

Nota. Useremo l'espressione "Cardio classico" o "Cardio normale" per riferirci a cardio di bassa / media intensità e di media / lunga durata.

Cardio classico

Questo è il metodo più popolare e per molto tempo è stato IL metodo per perdere grasso, fino a quando HIIT ha iniziato a guadagnare più popolarità, creando dubbi.

Nel cardio classico l'allenamento viene svolto a bassa o media intensità, ma mai alta, di media o lunga durata, ma mai bassa.

In altre parole, le corse lente sul tapis roulant, o anche le camminate inclinate, il ciclismo a passo lento o l'ellittica mentre si parla con un collega della porta accanto sono esempi di questo tipo di cardio.

La durata è di almeno 20 minuti e può estendersi fino a 1 ora o più.

Questo è il metodo più noioso di cardio, poiché di solito è monotono e lungo, ma brucia calorie e ti aiuta a raggiungere facilmente un deficit calorico.

Cardio HIIT

L'HIIT sta guadagnando sempre più popolarità ed è un protocollo molto opposto al classico cardio di lunga durata e bassa intensità.

HIIT è un metodo cardio di breve durata e ad alta intensità.

Trenta secondi di sprint seguiti da trenta secondi a passo lento, ripetuti più volte, sono un esempio di allenamento HIIT.

Questo tipo di allenamento è breve, dura dai 10 ai 15 minuti, il che per molti è un grande vantaggio.

Questo metodo può essere considerato più efficace per ottenere risultati in termini di perdita di grasso e migliore capacità fisica, ma oltre ad essere difficile, richiede un maggiore recupero.

Se vuoi saperne di più sull'HIIT, dai un'occhiata a questo articolo.

HIIT

Ora che conosci un po 'ogni metodo, abbiamo deciso di contattare due esperti per difendere i tuoi punti di vista:

  • António Passadeira
  • Zé degli Sprint

Perché dovrei usare cardio classico invece di HIIT?

António Passadeira: È ovvio che il cardio classico è meglio!

Con questo metodo puoi combinare facilmente l'allenamento con i pesi con l'allenamento cardio, senza danneggiare troppo i tuoi carichi, poiché è meno stressante.

Puoi recuperare meglio, cosa molto importante nelle diete ipocaloriche.

Uso questo metodo e, a differenza di quello sprint, posso fare cardio più volte durante la settimana.

Oltre a bruciare una buona quantità di calorie, potendo recuperare facilmente tra gli allenamenti senza compromettere l'allenamento con i pesi, la probabilità di lesioni è inferiore.

Non ho scambiato questo metodo per niente!

Perché dovrei usare HIIT invece del classico cardio?

Zé dos Sprints: 40 minuti sul tapis roulant? Asciutto.

L'HIIT è un allenamento più efficace, sia per bruciare i grassi che per migliorare la capacità fisica, oltre ad essere molto più impegnativo e interessante da fare.

Di solito tra quindici minuti vado già alla doccia, mentre António è ancora nel mezzo del suo noioso allenamento.

Il giorno dopo mi riempio di dolori muscolari, ma brucio più calorie durante il giorno e questo è ciò che conta!

miglior cardio

Dopo tutto, qual è quello giusto?

La verità è che ogni metodo ha i suoi vantaggi e svantaggi e puoi persino combinarli.

L'HIIT brucia meno grassi durante l'allenamento, ma aumenta il metabolismo e finisce per bruciare di più durante il giorno rispetto al cardio classico.

Il problema è che è un metodo molto impegnativo, sia a livello muscolare che mentale, ed è difficile abbinarlo ad un intenso allenamento con i pesi, almeno su base regolare.

Inoltre comporta un maggior rischio di lesioni, soprattutto in situazioni di impatto, come la corsa.

Il cardio classico, a differenza dell'HIIT, è facile da abbinare all'allenamento con i pesi, in quanto non è molto stressante, ma è più noioso e lungo.

Nessuno degli allenamenti ti aiuterà se non raggiungi un deficit calorico, e questa è la cosa più importante se vuoi perdere grasso.

Dovresti considerare il cardio come uno strumento per aiutarti a raggiungere quel deficit e non come la soluzione che ti porterà a perdere grasso.

Inoltre, è importante tenere in considerazione i tuoi gusti e scegliere un metodo che puoi seguire in modo coerente e non un metodo a cui rinunciare dopo due o tre allenamenti.

In conclusione, HIIT è leggermente più efficace nel bruciare i grassi, ma non è necessariamente il metodo più efficace per il tuo piano.

suggerimenti

Inizia in modo moderato e graduale, con una o due sessioni di cardio classico e, a seconda della tua preparazione, dieta e obiettivi, puoi aggiungere uno o due allenamenti HIIT a settimana.

Per ridurre la probabilità di lesioni nell'allenamento ad alta intensità, optare per esercizi con minore impatto, come la bicicletta o l'ellittica.

Se stai passando da una fase di aumento della massa muscolare a una di perdita di grasso, dai un'occhiata a questo articolo e se non sai cosa mangiare per perdere grasso, questa è la guida che fa per te.

Condividi il tuo metodo preferito nell'area commenti qui sotto!

Mostrar Mais

Artigos relacionados

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: